• Italiano
    • Inglese
    • Francese
    • Tedesco
    • Spagnolo

La produzione di energia fotovoltaica ed eolica ha causato prezzi negativi in alcuni mercati elettrici europei

AleaSoft, 18 maggio 2020. La seconda settimana di maggio è iniziata e si è conclusa con prezzi orari negativi in alcuni mercati, l’11 e il 17 maggio, a causa della combinazione di un’elevata produzione di energia eolica e fotovoltaica. La domanda di energia elettrica è aumentata in tutti i mercati a causa del calo delle temperature e del progressivo allentamento delle misure di contenimento della COVID 19. I prezzi del gas rimangono ai minimi storici. Nella terza settimana di maggio i prezzi del mercato dell’energia elettrica dovrebbero continuare a scendere sotto i 30 euro/MWh.

Notizie in inglese
Iscrizione al riepilogo settimanale di AleaSoft