AleaSoft, 23 luglio 2020. I prezzi della maggior parte dei mercati elettrici europei sono scesi nella quarta settimana di luglio a causa dell’aumento della produzione di energia eolica e solare, registrando valori giornalieri inferiori a 35 €/MWh in generale. Tuttavia, nei mercati MIBEL e IPEX, i prezzi sono aumentati e si sono avvicinati ai 40 €/MWh a causa del calo della produzione di energia rinnovabile. Il Brent ha superato i 44 $/bbl, cosa che non accadeva dall’inizio di marzo. Il gas è stato quotato sotto i 5 €5/MWh, vicino ai minimi di fine maggio.

Notizie in inglese