• Italiano
    • Inglese
    • Francese
    • Tedesco
    • Spagnolo

Domenica 5 aprile, i prezzi bassi, alcuni negativi, sono stati registrati nei mercati europei dell’energia elettrica

AleaSoft, 6 aprile 2020. Domenica scorsa, 5 aprile, sono stati raggiunti prezzi orari negativi in alcuni mercati elettrici europei, registrando un minimo orario degli ultimi dieci anni nel mercato N2EX della Gran Bretagna. Questo comportamento è dovuto alla combinazione della bassa domanda di elettricità dovuta alla crisi del coronavirus unita all’elevata produzione di energia rinnovabile, nell’attuale contesto di bassi prezzi di gas e CO2. Nella settimana in corso, si prevede che la domanda diminuirà perché le misure per fermare il COVID ‑ 19 si uniscono all’effetto di Pasqua.

Iscrizione al riepilogo settimanale di AleaSoft